Cesare Cicardini e il Fuck Off Diary: polaroid col dito medio (con stile)

Francesca by Cesare Cicardini - Sterlizie blog

Francesca Basile per Fuck Off Diary by Cesare Cicardini – Sterlizie blog

Chi mi conosce sa che non farei mai il dito medio a qualcuno. Però se me lo chiede Cesare Cicardini sì, glielo faccio volentieri! Anzi, l’ho già fatto, per il suo progetto online Fuck Off Diary. E non sono l’unica… ora vi spiego meglio.

Fuck Off Diary - Cesare Cicardini - Sterlizie blog

Cesare Cicardini è un fotografo e director molto apprezzato a livello internazionale (tra i soggetti dei suoi scatti ci sono Devendra Banhart, Maurizio Cattelan, David Guetta, Vincent Gallo…) e conosciutissimo a Milano, dove qualche anno fa ha avuto particolare successo la sua serie di ritratti sul mondo Burlesque, dal forte impatto estetico. Ma dietro alle foto patinate c’è un’anima più grezza e irriverente: una sera, per scherzo, ecco nascere Fuck Off Diary.

Fuck Off Diary di Cesare Cicardini: polaroid col dito medio

Da un po’ di tempo seguo Fuck Off Diary su Tumblr, così quando Cesare mi ha scritto per chiedermi di scattare insieme non ho potuto fare a meno di correre a conoscerlo. È una persona davvero interessante e con tante storie da raccontare, tanti aneddoti su quello che è il mondo del suo lavoro e quella che invece è la vita al di fuori di esso. Ho scoperto che abbiamo diverse conoscenze in comune ed essendo milanese anche io, siamo finiti a parlare della nostra amata/odiata città e della sua storia di strada, dei quartieri, del senso di appartenenza che oggi non c’è più – rockabilly, paninari, punk. Mi mostra alcune sue foto dal look inconfondibile.

In alto a questo post vedete il mio scatto per Fuck Off Diary, che trovate anche qui 🙂 Qui sotto invece le mie polaroid preferite pubblicate finora sul Tumblr:

www.fuckoffdiary.com

Stella

www.fuckoffdiary.com

Andrea

Jonata Nicotra Fuck Off Diary

Gionata

Dennis

Dennis

Sappiate che Fuck Off Diary di Cesare Cicardini è un progetto always in progress, quindi continuate a seguirlo e ricordate… se dovete fare il dito medio, almeno fatelo con stile.

Leave a Reply