Minimal To SS15: dualismi tra bene e male

Minimal To ss15-11

Una moda fondata sulle esigenze e non sulle tendenze. Possibile, oggi? Sì! Tra gli araldi di questa filosofia troviamo Minimal To, brand torinese fondato nel 2011 e attento al design, alla commistioni di materiali tecnici e naturali e alla creazione e stampa handmade di ogni capo.

Quello che più colpisce nella loro collezione SS 15 è il dualismo cromatico e la costruzione dei modelli. “Ognuno ha in sé inferno e paradiso”, così narra l’incipit di un concept diviso tra la luce e il buio della commedia Dantesca e una più generica lotta tra bene e male. Simbolo di questo scontro tra forze è la la colomba bianca attaccata da un corvo che ricorre nelle collezione Spring Summer 2015 di Minimal To.

Minimal To ss15-1 Minimal To ss15-2 Minimal To ss15-3

Nei volumi che si sovrappongono troviamo tessuti naturali come plissé di garza, cotone-raffia e magliera, abbinati a materiali più tecnici e urban, come il nylon, la pelle e la gomma spalmata. Nelle stampe troviamo la sperimentazione di tecniche come la serigrafia a mano e la stampa all-over.

Minimal To ss15-4 Minimal To ss15-5 ss15-6 ss15-7 ss15-8  ss15 Minimal To ss15-10
MinimalTo ss15-12 Minimal To ss15-13 ss15-14 Minimal To ss15-15

Un altro dettaglio apprezzabile è la pelle lasciata scoperta in punti strategici, grazie ai crop top che lasciano nuda la schiena e alle gonne lunghe con trasparenze lungo il corpo. Il forte contrasto in bianco e nero è solo a volte interrotto da nuances più polverose come il turchese, il crema e il rosa cipria. Una variazione interessante dai soliti look total black!

Una collezione decisamente indossabile, dal forte appeal e largamente reinterpretabile per varie occasioni. Anche per me, che solitamente scelgo estetiche più ricche e colorate, per Minimal To c’è un pollice alto!

Questo post è disponibile anche in: Inglese

Tags:

Leave a Reply