Olga Jazepova, shoe designer minimal e contemporenea

olga jazepova orbitha

Vi ricordate di Olga Jazepova? Ve ne ho parlato qualche tempo fa, quando le selezioni per determinare il vincitore del contest Muuse x Vogue Talents erano in pieno svolgimento: tra le mie capsule collection preferite c’era anche quella della giovane shoe designer originaria dell’Estonia.

olga jazepova orbitha

Olga Jazepova è un brand emergente di scarpe e accessori ora basato a Tilburg, in Olanda. La storia bella è che la prima esperienza di Olga è stata quella di cimentarsi con la progettazione di libri e la sperimentazione nella legatoria, creando oggetti artistici e manufatti che le hanno permesso di perfezionare le sue abilità artigianali, alla ricerca di un tratto distintivo nel suo personale percorso di design.

In seguito agli studi in Footwear and Accessories design alla Domus Academy, nel 2009, Olga ha partecipato con successo a diversi concorsi per giovani talenti e ha collaborato con alcuni magazine internazionali come stylist, trend forecaster e art director, lanciando la sua prima capsule collection di scarpe nel 2011. Orbitha è il nome della collezione 2014: una linea sobria, contemporanea, minimale, ma allo stesso tempo spinta da una forte visione artistica.

olga jazepova orbitha olga jazepova orbithaolga jazepova orbitha

Le scarpe della capsule collection Orbitha sono caratterizzate dal mix di materiali freddi come la plastica con altri più caldi e tradizionali come la pelle (italiana), mentre le linee omaggiano la semplicità nel rispetto dell’ergonomia e si stagliano con rigorosi intrecci geometrici. Leggerezza, confort ed eleganza moderna: Olga Jazepova ha creato una linea di scarpe decisamente originali e ricche di personalità, per chi saprà uscire dagli schemi modellando il proprio look sui dettagli invece che sull’eccesso.

Leave a Reply