Patrick Demarchelier per Zara SS14: scatti d’autore

Patrick Demarchelier per zara ss14
Patrick Demarchelier per Zara SS14: vi stupisce? Forse no – non è la prima volta – ma è una di quelle collaborazioni che è sempre un piacere seguire, se non altro perchè oltre all’adv e al taglio commerciale è possibile scorgere il tocco dell’artista.

Patrick Demarchelier è uno dei maestri della fotografia di moda a livello mondiale. Classe 1943, parigino, scopre la fotografia a 17 anni e inizia una dura gavetta nei laboratori di sviluppo (in bianco e nero) finchè negli anni Sessanta diventa l’assistente di Hans Feurer (uno dei fotografi di moda più importanti degli ultimi 30 anni). Nel 1974 lavora per Vogue Usa e in seguito si trasferisce a New York, dove vive ancora. La sua carriera è incredibilmente ricca: ha realizzato servizi e copertine per le maggiori testate di moda al mondo e anche grazie alle sue fotografie artistiche ha conquistato un immenso prestigio. Ha lavorato con i più celebri stilisti e ritratto personalità famose, ha anche firmato il calendario Pirelli nel 2005, 2008 e per il cinquantesimo anniversario (insieme a Peter Lindberg) del 2014, ma forse la gemma nella sua storia rimane quando, nel 1988, è stato nominato fotografo ufficiale di Sua Altezza Reale la Principessa Diana (proprio per volere di Lady D).

You don’t succeed overnight, it’s a long thing.  You’re a young photographer, you work with more clients, there’s more jobs. And you work, and you don’t know where you’re going year by year. It’s many years before you have success. Success in photography is what you do everyday. Every day is a new day, so you have to work every day. So you don’t really succeed, you have to do it again every day.
Patrick Demarchelier

Patrick Demarchelier per zara ss14Patrick Demarchelier per zara ss14Patrick Demarchelier per zara ss14Patrick Demarchelier per zara ss14Patrick Demarchelier per zara ss14

Arriviamo a Patrick Demarchelier per Zara SS14. Gli scatti della collezione primavera estate vedono protagoniste 5 modelle: Amanda Murphy, Kirstin Kragh Liljegren, Joséphine Le Tutour, Ashleigh Good, e Mila “Mijo” Mihaljcic. Ritratti singoli e collettivi, su sfondi neutri arricchiti dal verde delle palme ma soprattutto dalla forte dimensione emotiva tipica di Demarchelier.

I look sono casual, con cropped top e shorts monocromatici o con stampe tropicali e sandali flat. Decisamente adatti ad una Primavera sporty e informale, in attesa di uscire dall’ufficio per camminare in spiaggia a piedi scalzi.

Patrick Demarchelier per zara ss14Patrick Demarchelier per zara ss14Patrick Demarchelier per zara ss14Patrick Demarchelier per zara ss14Patrick Demarchelier per zara ss14

Tags:,

Leave a Reply