Metamorphosis: tutto Hermès in un video stravagante

Storia di Hermes in un video-Metamorphosis Sterlizie Blog

Adoro condividere le cose belle insieme a voi: è lo scopo del mio blog Sterlizie. Oggi vi porto alla scoperta della storia di Hermès in un video bizzarro, ma pieno di spunti e originalità.

Facciamo un salto indietro a quando, nel 1837, Thierry Hermès aprì la sua bottega nel cuore di Parigi, dove creava finimenti e selle della migliori qualità. Oggi Hermès è ancora una società familiare i cui artigiani, spesso a mano e sempre con amore (cit.), producono borse e cinture, agende e piatti, sciarpe e scarpe, profumi e borse, cravatte e accessori da viaggio, così come guanti, cappelli, orologi, gioielli e vestiti.

Per la stagione Primavera /Estate 2014, Hermès ha dato vita a una campagna ambientata nel mondo della Giungla e un po’ selvaggia, che ora trova completamento nel video chiamato Metamorphosis. A compiere la magia è stato il graphic designer e regista canadese Julien Vallée, che ha scelto la tecnica dello slow-motion per mostrare in azione alcuni dei nuovi pezzi chiave della collezione del brand tra cui scarpe, gioielli, arredi e borse.

Storia di Hermes in un video-Metamorphosis Sterlizie Blog Storia di Hermes in un video Metamorphosis eye Storia di Hermes in un video Metamorphosis foulard Storia di Hermes in un video Metamorphosis leaf purse Storia di Hermes in un video Metamorphosis pineapple   Storia di Hermes in un video Metamorphosis pink fruits Storia di Hermes in un video Metamorphosis pink shoes   Storia di Hermes in un video Metamorphosis tie

A video in which everything transforms into something new, leading the viewer through a ludic story of surprising scenes.
Vallée Duhamel, Director

Il nome Metamorphosis viene dal fatto che ogni cosa si trasforma in qualcos’altro, qualcosa di nuovo, portando lo spettatore a passare velocemente da uno scenario all’altro, seguendo il filo di una trama sorprendente e ironica.

Per raccontare la storia di Hermès in un video tutte le scene sono state girate dal vivo: ecco il video del backstage che può aiutarci a capire in modo interessante quanto lavoro c’è dietro a uno spot del genere!

Vi è piaciuto? Non è la prima volta che un grande marchio sceglie la strada dell’adv social, usando i video, per raccontare la propria storia: vi avevo già parlato della serie prodotta da Chanel, “Inside Chanel“. Ve la siete persa? Andate subito a leggere il post e ditemi quale preferite!

Leave a Reply