SuperDuper Hats FW15-16: cappelli d’eccellenza per lui e per lei

Super Duper Hats fw1516 fashion illustration Rosaria Degennaro per Sterlizie blog

Super Duper Hats fw1516 fashion illustration Rosaria Degennaro per Sterlizie blog

Se seguite Sterlizie o siete attenti al panorama dei designer emergenti ormai dovreste conoscere il brand che negli ultimi tre anni si è fatto nuovo portavoce dell’eccellenza italiana nella creazione di cappelli di alta qualità: sto parlando di SuperDuper. Le collezioni uomo e donna SuperDuper Hats FW15-16 sono l’ennesima, piacevole conferma che il trio composto dalle sorelle Ilaria e Veronica Cornacchini e da Matteo Gioli non è affatto un fuoco fatuo, ma anzi sta costruendo un marchio – una visione – di cui penso che sentiremo parlare per molto, molto tempo.

Per l’occasione ho coinvolto l’illustratrice Rosaria Degennaro (che da qualche tempo presta la sua matita a Sterlizie), la quale ispirandosi proprio ai modelli delle collezioni SuperDuper Hats FW15-16 ha creato la bellissima immagine che apre questo post.

SuperDuper Hats FW15-16 – DONNA

La collezione donna SuperDuper Hats FW15-16 si ispira all’astrattismo lirico di Kandinsky. Kandinsky (1866-1944) sosteneva che il colore può avere un effetto psichico dovuto alla vibrazione spirituale attraverso cui il colore stesso raggiunge l’anima.

SuperDuper Hats fw15-16 cappelli donnaSuperDuper Hats fw15-16 cappelli donnaSuperDuper Hats fw1516-6

Per i designer di SuperDuper Hats così il cappello diventa il mezzo per trasmettere un’emozione tramite il colore che ne definisce la forma. L’astrattismo è ripreso nei nuovi modelli ibridi che nascono dalla fusione del tradizionale cappello in feltro con il beanie in angora.

Nastri pelosi di seta e mohair abbracciano i feltri, i tessuti lucidi intrecciano i nodi dei turbanti con sfumature metalliche. Materiali: pelle nera, cuoio, tessuti “spinosi”.

SuperDuper Hats fw1516-8SuperDuper Hats fw15-16 cappelli donna

I colori della collezione spaziano dal nero assoluto all’energia del rosso bordeaux, toccando anche la profondità del blu, la quiete del verde acqua e la staticità dell’argento. La nuova donna SuperDuper Hats si veste di una bellezza effimera come la suggestione del colore, come un fumo che abbraccia e confonde le forme.

SuperDuper Hats fw1516-1SuperDuper Hats fw1516-7

SuperDuper Hats FW15-16 – UOMO

Per l’uomo il mood cambia: la collezione, chiamata “The Hook”  si ispira alla figura del pugile.
Non un tributo alla boxe, ma all’uomo che fuori dal ring indossava il cappello per coprire i lividi e le cicatrici.

SuperDuper Hats cappelli Uomo fw15-16 SuperDuper Hats cappelli Uomo fw15-16 SuperDuper Hats cappelli Uomo fw15-16 SuperDuper Hats cappelli Uomo fw1516-8Qui la scelta cromatica si fa sobria e radicale con colori come tortora, cemento, nero, testa di moro.
I dettagli sono essenziali e le tese dei cappelli sono bordate da nastri alti quasi come le bende di garza avvolgevano le mani del pugile. I berretti, realizzati in lane pesanti, si caratterizzano per lo strappo al margine della visiera, come fosse una cicatrice. Fil rouge della collezione è un’eleganza sgualcita, mai sopra le righe, ricca di suggestioni e della dignità di chi sa rialzarsi dopo una caduta, sul ring come nella vita.

Questo post è disponibile anche in: Inglese

Leave a Reply