T-shirt di Versace per i Mondiali di Calcio 2014 in Brasile

Versace Loves Brazil 2014

Da non-amante (per usare un eufemismo) del calcio, devo dire che è un po’ strano per me segnalarvi oggi quest’omaggio della moda all’evento sportivo più atteso dell’anno: la T-shirt di Versace per i Mondiali di Calcio 2014 in Brasile.

Che poi, non è il calcio in sè che non mi piace, piuttosto tutto il circo di mediocrità che si trascina dietro. Meno male che quando ci sono eventi come il Mondiale, tutto il meglio di questo sport emerge grazie all’energia dei tifosi, all’adrenalina dell’attesa, al coinvolgimento collettivo e festaiolo al quale, ammettiamolo, è difficile restare indifferenti.

T-shirt di Versace per i Mondiali di Calcio 2014

Come ben sapete, i Mondiali di Calcio 2014 (tecnicamente: 2014 FIFA World Cup) sono alle porte e avranno il loro fischio d’inizio il 12 Giugno 2014, per poi concludersi il 3 Luglio con la finale più anelata da tutte le squadre del globo. Quest’anno poi la competizione si svolge nella patria del calcio per eccellenza, il Brasile, che porta con sè anche un immaginario ricchissimo di colori, suoni, natura. Tutti elementi che ritroviamo, in un mood tra il carnevalesco e il barocco, nella t-shirt di Versace per i Mondiali di Calcio 2014.

La maglietta è proposta con un modello realizzato in crêpe de chine di seta per lei e in jersey di cotone per lui. Dentro c’è tutto il Brasile: la stampa è caratterizzata infatti sia dallo spirito carioca che da quello del mondo di Versace, mixando una serie di palloni da calcio con fiori, giocatori e  l’immancabile medusa, simbolo del marchio – rivisitato in versione rock.

Versace T-shirt mondiali - dettaglio sterlizie

Per l’occasione, anche un hashtag: #VersaceLovesBrasil è il coro dei tifosi che supporteranno gli sportivi di ogni Nazione indossando la T-shirt di Versace per i Mondiali di Calcio 2014. Certo, sia per stile che per prezzo non è un gadget per tutti: ammetto che ad attirare la mia attenzione è stato quel fiore di sterlizia che campeggia nella parte inferiore della stampa. #SterlizieBlog.

Tags:

2 Comments

Leave a Reply