Turbanti retrò e accessori sartoriali. Il mondo sofisticato di Flapper Girls in Progress

genevieve xhaet creatrice della linea di turbanti Flapper Girls in Progress
In un’epoca in cui in tutti i campi proliferano più o meno azzeccati neologismi, trovare nel nome di un brand una dichiarazione d’intenti presa dal passato stupisce e conquista. Flapper – Girls in Progress è una sofisticata linea di turbanti, cappelli e accessori che si rifà a un trend, più che a un movimento vero e proprio, dei ruggenti anni venti.

flappers anni venti

Le flappers erano le ragazze che si ribellavano allo stile severo imposto alle donne dalla società indossando gonne corte (per l’epoca), portando i capelli a caschetto e ascoltando il jazz. Guidavano automobili, bevevano, fumavano, comportandosi liberamente, in un modo che forse allora era considerato ben più che stravagante. In realtà le flappers hanno davvero cambiato il ruolo della donna nella società: oggi con questo nome pensiamo a una donna sofisticata, sexy, indipendente – insomma, favolosa.

Flapper girls in progress autunno inverno 2013 2014

Ed ecco che questa idea rivive nella linea di accessori per capelli Flapper – Girls in progress, grazie allo spirito creativo di Genevieve e al suo amore per una moda che è un modo di essere innato in tutte le donne: belle, genuine, sicure di sè.

Se come me vi siete già innamorati dei turbanti del mondo Flapper, non perdetevi la preview della SS2014, presentata con questo bello short movie su purple.fr. Qui sotto invece alcuni pezzi della collezione invernale: che dire, un must have!

No Responses

Leave a Reply