Video di Natale di Chanel con Cara Delevingne e Pharrell Williams

film di natale di Chanel
Su Sterlizie parlo spesso di fashion film: li adoro! Quelli prodotti da grandi brand si fanno notare per progetti a tema particolari e, ogni anno, sotto le feste ne arrivano di nuovi. C’è chi questa volta ha fatto le cose in grande: per il video di Natale di Chanel l’istrionico Karl Lagerfeld ha voluto la sua immancabile musa Cara Delevingne e il prodigioso Mida della musica, Pharrell Williams.

Il film si chiama “Reincarnation” ed è stato lanciato in anteprima sul sito di Chanel lunedì 1 Dicembre 2014. È stato concepito per accompagnare la Métiers d’Art Collection 2014/15 di Chanel, una collezione Pret-à-Porter fuori dal calendario delle sfilate ufficiali che dal 2002 celebra l’eccezionale savoir-faire degli artigiani legati alla Maison Chanel, che viene presentata proprio oggi, 2 Dicembre, a Salisburgo – indovinate il titolo? Proprio Paris-Salzburg.

Non stupisce che la colonna sonora CC The World sia stata composta da Pharrell, e poi eseguita insieme alla Cara Delevingne.

Chanel film di natale reincarnationPharrell Williams video chanel

Due parole sul video: se i due celebri protagonisti sono stati ovviamente scelti per attirare l’attenzione mondiale sull’evento, c’è da dire che nonostante i magnifici costumi non appaiono nè molto credibili come regali (interpretano infatti i panni della principessa Sissi e dell’imperatore Francesco Giuseppe) nè pratici nel ballo della scena principale. Mancanza compensata dallo stacchetto più moderno, dove si sentono evidentemente a loro agio, sebbene l’effetto sia un po’ grottesco.
Trovo che Pharrell è molto più espressivo e divertente quando interpreta il lift-boy e qui, qui capiamo il vero punto del video di Natale di Chanel.

Chanel film di natale coco pharrell

Facciamo un salto nella storia: dalla metà del XIX secolo, Salisburgo e il Tirolo austriaco erano diventate destinazioni popolari per una certa elite di artisti e personaggi colti ed eleganti. Nei primi anni del 1930, Gabrielle Chanel ha frequento la località sciistica di Saint-Moritz, ed è qui che ha incontrato il barone Hubert von Pantz, un focoso aristocratico austriaco. Elegante e cortese, aveva tutte le caratteristiche per affascinare Coco Chanel: ebbero una relazione di due anni il cui teatro fu il castello Schloss Mittersill, trasformato in un prestigioso hotel di lusso.

Schloss Mittersill era “the place to be”. Tra i suoi ospiti il duca di Gramont e la marchesa de Polignac, ma anche artisti come Marlene Dietrich, Douglas Fairbanks e Cole Porter, tutti attratti dall’atmosfera raffinata dell’hotel e dal suo carattere tradizionale. È stato a Mittersill che Gabrielle Chanel notò le giacche impeccabili indossate dagli operatori dell’ascensore dell’hotel – un capo che avrebbe ricordato nei primi anni cinquanta, quando ha creò la giacca iconica del tailleur di Chanel, indossata nel 1961 dalla sua amica, la celebre attrice austriaca Romy Schneider, che nel 1955 ha interpretato proprio la Principessa Sissi. Tutto torna.

Cosa ne pensate del video, dei costumi, della colonna sonora, ma soprattutto della storia? In quest’ultimo fattore credo ci sia la vera bellezza del video di Natale di Chanel, ultima fatica di Karl Lagerfeld.

video di natale di chanel reincarnation giacca ascensore pharrell

ps: l’attrice che interpreta Coco è Geraldine Chaplin. Bellissima!

Questo post è disponibile anche in: Inglese

Leave a Reply