fbpx
Sterlizie Blog Magazine
Categorie
Little White Lies - Wes Anderson Distanziamento Sociale

Il distanziamento sociale nei film di Wes Anderson

2020 – Mi viene da ripensare agli ultimi giorni di Dicembre. Con il nuovo anno alle porte, eravamo tutti entusiasti e carichi di adrenalina per le incredibili prospettive che un numero così armonioso e bilanciato sembrava portare sè. Certamente non vi è nulla di male nell’augurarsi il meglio (e poi impegnarsi per realizzarlo), ma a volte non possiamo avere il controllo di tutto e finisce che le circostanze ambientali decidono per noi. E a situazioni estreme… estremi rimedi.

Chi l’avrebbe mai detto, mentre a Capodanno brindavamo all’inizio di una nuova decade, che il futuro che ci attendeva avrebbe messo a dura prova le nostre convinzioni e convenzioni sociali, economiche, psicologiche?

Se avessi dovuto scommettere sulla parola dell’anno 2020, avrei puntato alla sfera dell’ambientalismo oppure dell’influenza della tecnologia e della digitalizzazione sulla società. Per farvi capire, la parola dell’anno viene scelta autonomamente da diversi enti. Ad esempio, negli ultimi anni il Dizionario Inglese Collins ha nominato BREXIT (2016), FAKE NEWS (2017), SINGLE NEWS (2018), CLIMATE STRIKE (2019). L’Oxford Dictionary è andato di pari passo con CLIMATE EMERGENCY (2019), TOXIC (2018), YOUTHQUAKE (2017), POST-TRUTH (2016).

Ecco, forse quest’anno la parola che maggiormente avrà definito le nostre vite avrà a che fare con il Coronavirus (COVID-19) e sarà SOCIAL DISTANCING.

Il Distanziamento Sociale come misura di contenimento delle epidemie è qualcosa che difficilmente avremmo ritenuto possibile e realizzabile solo fino a un paio di mesi fa. O almeno, non avremmo pensato che potesse accadere a noi (perchè si sa, capita sempre a qualcun altro, e allora possiamo permetterci di continuare a distrarci nella nostra quotidianità tra un titolo di giornale e l’altro).

La Lombardia è diventata zona rossa il 9 Marzo e oggi mentre scrivo siamo al 17esimo giorno. Nel frattempo la situazione si è estesa a tutta Italia e a gran parte del mondo coinvolgendo, con l’annuncio dell’altro ieri dell’India, fino a 2.6 miliardi di persone.

Wes Anderson Distanza Sociale

Mentre cambiamo le nostre abitudini per il bene della comunità e cerchiamo di districarci nel presente immaginando possibili scenari futuri, mi chiedo su quanti livelli e per quanto tempo questa situazione avrà una profonda influenza. Oltre a diventare una precauzione sanitaria di routine, la lontananza e la mancanza di contatto umano si ripercuoteranno sul modo in cui guarderemo al nostro vicino? Sul modo in cui “stringeremo” le nostre relazioni sociali sul lavoro, in famiglia, con gli amici? E in definitiva, sul nostro modo di pensare l’individuo e il suo ruolo e stile di vita nel mondo?

Wes Anderson Distanza Sociale

Per il momento lascio una domanda aperta, continuando a informarmi e ad aggiornarmi da fonti e personalità sicuramente più accreditate di me.

Vi segnalo però un video a tema da vedere assolutamente, realizzato dalla rivista britannica di cinema Little White Lies. Tanto lo so che siete fan di Wes Anderson!

Ti è piaciuto?
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
LinkedIn
Share
Instagram