fbpx
Sterlizie Blog Magazine
Categorie
Timo-Helgert-Vacades-il-ritorno-della-natura

Il ritorno della natura di Vacades

Non ci è voluto molto – una, due settimane? – per renderci conto di cosa succede quando l’uomo fa un passo indietro e svuota gli spazi caotici che occupa nella quotidiana corsa dell’esistenza moderna. Le cronache più leggere riportano, oltre alla riduzione dell’inquinamento atmosferico, canali di Venezia di nuovo limpidi, conigli senza paura nei parchi milanesi e cigni nel Naviglio, un caprone libero di scorrazzare nelle stradine di Malcesine, delfini insolitamente vicino alle coste. Il ritorno della natura si fa attendere meno del previsto, proprio quando pensavamo di essere noi, quelli indispensabili su questa Terra.

Sono certa che vi sarà capitato di vedere le immagini delle zone post-nucleari impattate dal disastro di Chernobyl, dove nel corso degli anni i resti dell’urbanizzazione sono stati inglobati da una rigogliosa e più che mai combattiva natura. Ecco, Timo Helgert ha immaginato una situazione ben meno apocalittica, più romantica, in cui i luoghi iconici di diverse città, momentaneamente svuotati a causa delle restrizioni di spostamento e assembramento per l’emergenza Coronavirus, sono pacificamente invasi da campi fioriti. Un quadro in movimento che per pochi secondi unisce in un’esperienza immersiva scenari conosciuti e vedute sognanti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Timo Helgert (@vacades) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Timo Helgert (@vacades) in data:

Timo Helgert è “un nomade digitale, direttore creativo e fondatore di Vacades”. In questi giorni di quarantena ha avviato nel suo già prolifico canale Instagram la serie “Il Ritorno della Natura” (The Return of Nature) partendo dall’idea di reimmaginare la città senza l’uomo e finendo per dedicare ogni post ai luoghi più colpiti in questa crisi sanitaria mondiale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Timo Helgert (@vacades) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Timo Helgert (@vacades) in data:

E così il ritorno della natura è protagonista in una sempre spettacolare Galleria Vittorio Emanuele a Milano, nelle sale del Museo del Prado di Madrid, in una veduta del ponte di Brooklin a New York, davanti al Taj Mahal in India.

Consiglio: accendete l’audio e lasciatevi stregare per qualche secondo. Poi tornate alla realtà, con un po’ più di bellezza a sostenervi in questo periodo difficile. E non dimenticate di seguire il profilo instagram di Timo Helgert / Vacades!

Ti è piaciuto?
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
LinkedIn
Share
Instagram