Sterlizie Blog Magazine
Categorie
Roku Gin Le stagioni del Giappone

Roku Gin: le stagioni del Giappone

Roku Gin è un nuovo Gin giapponese, lanciato sul mercato nel 2018 e arrivato in Italia alla fine del 2021, facendosi notare con la nuova campagna di comunicazione ispirata alle stagioni del Giappone, di cui Roku è l’emblema.

Alive with the seasons of Japan” è il suggestivo claim con cui questo Gin Giapponese del portafoglio Beam Suntory, si presenta sul nostro mercato. Le sue caratteristiche di certo attirano: Roku è un gin premium, artigianale e prodotto con 6 botaniche giapponesi.

Ogni goccia di questo pregiato distillato è il frutto di una lunga e meticolosa lavorazione: c’è bisogno di 1 anno intero per raccogliere le 6 botaniche giapponesi che lo contraddistinguono. Inoltre, queste botaniche vengono raccolte nell’esatto momento dello “Shun”, ossia il momento di massima fioritura che coincide con il momento dell’anno in cui un elemento della natura esprime le sue massime caratteristiche, un momento a volte racchiuso in poche giornate.
In primavera vengono raccolti i fiori e le foglie di Sakura. In estate viene raccolto il tè Sencha e il tè Gyokuro, in autunno viene raccolto il pepe Sansho e in inverno viene raccolto lo Yuzu. Il meglio di ogni stagione, raccolto, infuso e distillato. Cosa ci dice Roku? Che la Natura è viva. Che il dono di ogni stagione è prezioso. Ci dice che lo “Shun” lo si può “catturare”, “sentire”. E che nel momento della condivisione, ogni Roku Drinker può avvicinarsi al proprio “Shun”.
Roku Gin 3 Giappone

Roku, l’ideogramma impresso sulla bottiglia, significa 6, come sei sono i botanical giapponesi e raccolti a mano presenti nel gin. Ogni botanical, raccolto durante lo shun, rappresenta una stagione e le quattro stagioni dell’anno rappresentano il legame indissolubile tra Roku e la natura giapponese.

Gin Roku Giappone
Roku è la tradizione di casa Suntory proiettata in epoca moderna. Questo gin, infatti, racchiude l’anima del primo gin giapponese presentato sul mercato. Era il 1936 quando un giovane Shinjiro Torii, fondatore di Suntory, disse

“Un giorno, il gin prodotto in Giappone sarà amato in tutto il mondo”

presentando Hermes Gin. Hermes era un gin senza compromessi, di stampo inglese, basato su 8 botaniche molto classiche per la produzione di un buon gin.
I master distiller di casa Suntory, creando Roku nel 2017, hanno voluto dare nuova vita al gin di Shinjiro Torii, avvalendosi degli elementi che la natura giapponese mette a disposizione. La missione è stata quella di valorizzare la ricetta originale, senza snaturarla, amplificando le caratteristiche intrinseche, che già nel 1936 Gin Hermes esprimeva.
Ti è piaciuto?
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
LinkedIn
Share
Instagram