Sterlizie Blog Magazine
Categorie
LEGO Botanical Collection

LEGO botanical collection: Bonsai Tree e Flower Bouquet, per aspiranti pollici verdi

Che i mattoncini colorati più famosi del mondo siano ormai a tutti gli effetti considerati intrattenimento di svago, creativo e quasi intellettuale, anche per i più grandi, oltre che per i bambini, è un fatto del tutto sdoganato. Ecco allora che saranno in molti ad apprezzare, sia tra le donne sia tra gli uomini, l’arrivo nei negozi della LEGO Botanical Collection, che per il momento conta alcuni ben riusciti set tra cui i nuovissimi Bonsai Tree e Flower Bouquet.

Parola d’ordine: relax. Il contesto è essenzialmente quello casalingo, che così tanto ci siamo trovati a vivere (costretti dalle circostanze pandemiche) nel corso dell’ultimo anno. Una condizione che ha spinto molti a dedicarsi maggiormente a rendere il proprio spazio vitale più confortevole, funzionale, esteticamente appagante. Ma c’è anche un risvolto psicologico: la cura del verde richiede impegno, costanza e una buona dose di fermezza emotiva per affrontare gli inevitabili “incidenti” ad alto indice di insuccesso che l’inesperienza porta spesso ad accadere. Troppa acqua, troppo poca, troppa luce, troppo poca, il gatto mangia le foglie, gli insetti divorano tutto, morale: non tutti siamo pollici verdi ed è facile gettare la spugna in preda ad un disarmante senso di frustazione – l’opposto di quel che dovrebbe accadere. L’importante è non perdere la speranza, del resto chi non è nato per sussurrare alle piante, come in tutte le cose, dovrà semplicemente armarsi di buona volontà e imparare dalle proprie esperienze, fino ad ottenere il risultato desiderato (mantra: non uccidere le piante di casa).

Intanto ci ha pensato LEGO ad offrire una soluzione che accontenterà allo stesso tempo chi persegue un risultato green immediato e chi cerca un po’ di svago e calma. Perchè vuoi mettere la piacevole sensazione di incastrare pezzettino dopo pezzettino la tua creazione, e vederla infine ultimata per poi posizionarla come immortale trofeo nell’angolo d’onore del salotto?

“Siamo lieti di poter aiutare gli adulti che cercano nuovi modi per staccare la spina e rilassarsi, a trarre conforto dalla frenesia della vita quotidiana mentre si immergono nella creazione di queste bellissime costruzioni botaniche. Gli elementi personalizzabili e l’esperienza di costruzione consapevole li aiuteranno, si spera, a esprimere la loro personalità mentre la loro creatività sboccia“.

Jamie Berard, Design Lead presso Gruppo LEGO

LEGO Botanical Collection: Bonsai Tree

L’arte del bonsai ha catturato, per secoli, l’immaginazione degli amanti degli alberi. Per chi desidera essere più zen nel nuovo anno, il Bonsai Tree LEGO è decisamente una scelta azzeccata, ottimo anche come idea regalo. Composto da 878 pezzi realizzati in plastica vegetale, prodotta utilizzando la canna da zucchero proveniente da fonti sostenibili, include elementi intercambiabili in modo da poter modellare l’albero bonsai con le classiche foglie verdi oppure con i vivaci fiori di ciliegio rosa.

LEGO Botanical Collection: Flower Bouquet

Preceduto a Dicembre 2020 dai più semplici kit Rose  (120 pezzi, il regalo perfetto per San Valentino!)  e Tulipani (111 pezzi, idea per la festa della mamma o semplicemente per far sapere a una persona speciale quanto ti sia cara), il nuovo Flower Bouquet è una meravigliosa composizione ispirata a fiori veri: rose, bocche di leone, papaveri, astri, margherite ed erbe.

Ogni dettaglio del bouquet è realizzato per creare un risultato unico, con petali posizionabili in modi diversi e steli regolabili in altezza e forma.

Un set da 756 pezzi con una gamma di colori vibrante, che darà un tocco di gioia ad ogni ambiente.

Dunque, cit. LEGO, “Adults Welcome”. Se ne avete occasione, invece di acquistare online vi consiglio una visita a uno store ufficiale, come quello in Piazza Duomo a Milano: sarete immersi per qualche momento in un mondo stimolante di forme, colori, divertimento e ritroverete un guizzo interno un po’ bambino che forse pensavate di non avere più.

Leggi altri articoli su fiori e creatività

Ti è piaciuto?
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
LinkedIn
Share
Instagram